La Gipsoteca

La gipsoteca, dedicata allo scultore serrese Giuseppe Maria Pisani, ospita sui vari piani di un palazzo recentemente restaurato, l’intero laboratorio dell’artista. Vi si possono ammirare i gessi di tante sculture, molti dei quali sono stati tradotti in bronzo e collocati nelle piazze, nelle chiese o nei cimiteri di molte città italiane ed estere. Alcune di esse hanno cambiato, nel corso del tempo, l’aspetto di Serra San Bruno, come la porta di bronzo della chiesa dell’Addolorata, cronologicamente la prima della Calabria, i medaglioni marmorei raffiguranti San Girolamo e Giovanni XXIII collocati nella chiesa dell’Assunta, la statua raffigurante San Bruno posta davanti al municipio o l’Immacolata situata nel cortile del Museo della Certosa. Vi sono custoditi pure disegni e progetti, che sono diventati opere in granito, legno e ferro battuto, come la cancellata del monumento ai caduti o la scalinata di Santa Maria del Bosco.